L'opinione

  • 19/12/2012
    CINEMA
    Ci vediamo a casa: una sana riflessione per un serio problema sociale
    Storie di vita quelle riportate nel film di Maurizio Ponzi che raccontano le vicissitudini e le difficoltà della moderna società avulsa nella temporaneità
    Dal regista di Io, Chiara e lo Scuro e Il bello delle donne il 29 novembre è uscito nelle sale cinematografiche il nuovo film di Maurizio Ponzi, Ci vediamo a casa: una commedia corale il cui punto di partenza è rappresentato dall’attuale crisi abitativa. Un affresco generazionale che ruota attorno al disagio di tre giovani coppie molto diverse tra loro, ma tutte alle prese con le stesse traversie e difficoltà per affrontare la contemporanea situazione di...
  • 22/08/2012
    RIFORMA DELLE PENSIONI
    Di nuovo in pensione a 58 anni: partiti smontano riforma appena varata
    Sarebbe pronta la controriforma delle pensioni: possibilità di uscita dopo 35 anni di servizio, accettando un assegno mensile calcolato interamente con il sistema contributivo
    Le scelte alquanto discutibili che si sono compiute sul versante pensionistico hanno dimostrato che l’assunzione di decisioni sbagliate possono riversare effetti che provocano nel «sistema-Paese» serie ripercussioni: è il caso della famigerata riforma delle pensioni voluta dal ministro del Lavoro e del Welfare, Elsa Fornero. Un po’ come la tela di Penelope, il tema delle pensioni costringe continuamente a disfare ciò che si è istituito...
  • 28/03/2011
    COSTI DELLA POLITICA
    Spropositato e insostenibile il costo dell'apparato
    In un articolo pubblicato su Sette, Aldo Grasso riprende gli argomenti affrontati nella ricerca condotta dalla Uil
    Riprendendo l’argomento che ho affrontato nell’articolo Ad un parlamentare bastano 5 anni di legislatura per avere un vitalizio a vita (pubblicato il 10 gennaio 2011), segnaliamo il commento di Aldo Grasso scritto su Sette – il magazine del Corriere della Sera – del 10 marzo 2011, il quale nel sostenere che «i costi della democrazia in Italia sono diventati davvero incontrollabili e insostenibili», ricorda la ricerca compiuta dalla Uil – che...
  • 10/01/2011
    COSTI DELLA POLITICA
    Ad un parlamentare bastano 5 anni di legislatura per avere un vitalizio a vita
    Abissale distanza tra l'istituzione parlamentare e l'Italia reale. Il taglio ai compensi sarebbe un segnale nobile che verrebbe reso al Paese
    L’importanza che riveste l’argomento del «costo della politica» e i rispettivi tentativi volti a ridurne l’entità, soprattutto in questo particolare momento specifico che continua a chiedere smisurati sacrifici per i lavoratori e le fasce sociali più deboli, meritano una nota d’attenzione e una riflessione seria.Pur premettendo che non condivido il pensiero di coloro che ritengono i costi della democrazia come spese non produttive (personalmente...
  • 19/12/2007
    OCCUPAZIONE
    La flessibilità è ormai sinonimo di precarietà
    Tra proteste e speranze un'immersione nella realtà. Occorre passare da una flessibilità mitizzata a una flexicularity, proteggendo non solo il posto di lavoro, ma la persona umana nel mercato del lavoro
    Uno dei temi centrali nel dibattito italiano è certamente quello dei giovani e del precariato. Molti osservatori, attratti da semplificazioni fuorvianti, sottovalutano ancora oggi la portata del fenomeno, pure ampiamente documentato da rilevazioni empiriche e statistiche.  La vera anomalia italiana è l’ingresso tardivo nel mercato del lavoro, e lo dimostra la circostanza che l’età media di accesso a una occupazione regolare avviene dopo i 25 anni....
Rubriche
Promozionale
Comunicazione Sociale