In primo piano

20/11/2017
PREMIO AZIENDALE 2016
Trovata l'intesa per il VAP di UBI e UBIS
Già fissato per lunedì 27 novembre un ulteriore incontro che porrà le basi per il VAP bilancio 2017
Comunicazione e relazioni esterne

Nella nottata di giovedì 16 novembre, le delegazioni sindacali di UBI Banca e UBI Sistemi e Servizi hanno firmato con le rispettive controparti datoriali l’intesa sul Premio aziendale relativo all’anno 2016 (erogazione 2017). «L’accordo – scrivono le rappresentanze dei lavoratori delle due rispettive aziende – prevede la conferma dei valori dell’anno precedente» (erogazione sotto forma di welfare a 1.050 euro oppure di 900 euro in cash, quale importo di riferimento per una 3^ area professionale 3° livello), «pur in presenza di risultati di bilancio estremamente negativi soprattutto per le voci di rettifica sui crediti». 

I sindacati fanno altresì sapere che l’intesa raggiunta ha previsto «una quota di consolidamento pari a 525 euro per tutti i colleghi alle dipendenze di UBI/UBIS nel 2016». Tale erogazione si concretizzerà a partire dall’anno 2018 e sarà corrisposta sotto forma di welfare. 

Intanto, lunedì 27 novembre le parti si incontreranno nuovamente per una definizione complessiva delle intese raggiunte, che comprenderà anche il discorso sul Premio aziendale 2017. A quel punto, sarà diramato un ulteriore comunicato che dettaglierà tutti i contenuti dell’accordo. 

 

 

Rubriche
Promozionale
Comunicazione Sociale